L'e-commerce minaccia il negozio tradizionale? È falso

Secondo un'indagine, il negozio fisico non sarebbe minacciato dall'e-commerce
Fonte: Wikipedia - stefano boffetta
L'e-commerce non minaccia il business del negozio tradizionale. Almeno per ora. È questo il risultato di un'indagine - ricca di infografiche esplicative - condotta da Ebay/Deloitte e pubblicata da Andrea Vit sul suo sito personale. Alcuni numeri sono davvero interessanti e, si sa, spesso le cifre valgono più di mille parole.

Andando al sodo sulle percentuali più significative, il 25% dei consumatori online acquista sul web perché è impossibilitato a recarsi nel negozio fisico. In soldoni, significa che 1/4 degli utenti è costretto ad acquistare online. Una fetta di mercato a cui non si può rivolgere chi ancora non possiede un sito di e-commerce. Inoltre, ben il 95% delle vendite effettuate online - scrive Vit -  non sono a somma zero con il retail fisico ma sono un'aggiunta alle spese che vengono effettuate recandosi sul posto. In pratica, avere un e-commerce porta a due vantaggi significativi: il primo è, appunto, quello di vedersi incrementare il proprio fatturato mentre il secondo vantaggio - più indiretto - è trovarsi recensioni positive sul web (se riesce, ovviamente, a soddisfare i propri clienti) che, poi, l'utente "trasporta" per il negozio fisico. Del resto, se l'e-commerce è affidabile perché non dovrebbe esserlo anche il retail fisico? In ogni caso, ci sono tanti altri numeri che portano, però, ad un unico responso: almeno per adesso, e-commerce e negozio tradizionale devono viaggiare insieme ed essere reticente alla possibilità di sviluppare un portale di commercio elettronico vuol dire perdere un'importante fetta di mercato che potrebbe fare molto comodo. Però bisogna sbrigarsi.


Hai bisogno anche tu di sviluppare un e-commerce e non sai a chi rivolgerti? La web agency Netminds ha uno staff ad hoc con professionisti del settore che sapranno consigliarti la migliore soluzione possibile. Non ti resta che compilare il form contatti. Ti aspettiamo!


L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.