Alibaba sottomette Amazon in Cina

Anche Amazon avrà un negozio su Alibaba
Alibaba inghiotte Amazon fonte: flickr.com - Alibaba Advert
Anche Amazon deve inchinarsi ad Alibaba, il portale di e-commerce più importante al mondo. Come ha scritto il sito web cinaforum.net, il marketplace statunitense ha aperto un retail nella sezione Tmall di Alibaba. Cosa venderà Amazon su Alibaba? Per ora sono soltanto 500 gli oggetti disponibili fra cui - come sottolinea repubblica.it - generi alimentari, scarpe da donna, giocattoli per bambini e utensili per la cucina. Per quale motivo Amazon si è dovuto sottomettere ad Alibaba? Fermo restando che, come abbiamo sottolineato qualche mese fa, Alibaba ha un volume d'affari nettamente superiore a quello di Amazon e di eBay messi insieme, il motivo è molto più semplice e lampante di quello che si possa pensare: semplicemente, in Cina Amazon è come se non esistesse.

Nonostante in Europa e negli Stati Uniti Amazon sia molto famoso, per quanto riguarda la Cina, nel terzo trimestre del 2014 Amazon aveva soltanto l’1,3% del mercato e-commerce in Cina. Rispetto allo stesso periodo del 2008 - almeno stando a quanto sostiene il documento di Daiwa Capital Markets sul commercio elettronico nella Repubblica popolare cinese citato dal Wall Street Journal – ha perso il 13,8%. Tutto ciò è scaturito dal fatto che Alibaba è riuscito a togliere imponenti fette di mercato al colosso statunitense: non a caso, da ottobre a dicembre 2014 ci sono stati 334 milioni di acquirenti su Alibaba che ha raggiunto la ragguardevole somma di 126 miliardi di dollari di ricavi. Ed i numeri, visto anche il trend sempre crescente dell'e-commerce, sono sempre più destinati a crescere a dismisura.


Non vuoi farti sfuggire l'occasione di poter incrementare il tuo business attraverso il commercio elettronico? Affidati alla web agency Netminds che, con i suoi professionisti, saprà soddisfare tutte le tue richieste. Non ti resta che compilare l'apposito form contatti. Ti aspettiamo!



L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.