Come scegliere il font giusto

Fonte: Wikipedia - Original_Mac_fonts.png ‎
Avete scritto un articolo oppure realizzato un intero sito web e non sapete come scegliere il font giusto? La scelta del font non va affatto sottovalutata perché, di solito, un font leggibile o quantomeno che abbini la bellezza estetica all'usabilità possono essere decisivi per la buona riuscita di ciò che fate. Uno degli aspetti da sottolineare è il fatto che non esistono regole univoche valide per tutte le situazioni poiché dipende spesso non solo dal dispositivo su cui navigano gli utenti ma anche dalla vostra attività e da ciò che dovete proporre. In ogni caso, ecco tre suggerimenti che potrebbero aiutarvi nella scelta senza commettere errori.


Come scegliere il font giusto: tre suggerimenti

Dimensioni: Le dimensioni del font devono essere tali da non rendere illeggibile il testo e conformi con la struttura del sito. Le righe non devono essere troppo vicine così come i caratteri poiché sono anche brutti da vedere. Fate dei test al riguardo e decidete.

Colore: La prima regola è che bisogna considerare lo sfondo del sito. Da lì è necessario partire per poter scegliere il colore del font. Anche qui è necessario fare delle prove per valutare quale sia la soluzione migliore.

Reputazione del brand: Qui torniamo al discorso fatto inizialmente. Un font troppo informale per attività che non fanno certo ridere (per esempio, attrezzature per disabili) è assolutamente fuori luogo. Stesso discorso per il ragionamento inverso: se vendete attività ludiche, non dovete usare font troppo formali.


Hai bisogno di sviluppare un sito web bello graficamente e facilmente navigabile? Contatta la web agency Netminds compilando il form contatti. Ti aspettiamo!

L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.