Perché integrare Magento con WordPress

Perché integrare Magento con WordPress
Fonte: Wikipedia - magentocommerce.com
Qualche mese fa vi raccontammo gli otto motivi per cui è importante includere un blog all'interno di un sito e-commerce. Ma con quale CMS è possibile effettuare questa operazione? Secondo magentiamo.it, è necessario usare WordPress, "il miglior CMS per la gestione di un blog". In particolare, unire Magento e WordPress potrebbe rappresentare un connubio praticamente perfetto: da una parte si usa una piattaforma di livello assoluto per gli e-commerce e dall'altra un CMS professionale per pubblicare articoli informativi inerenti la propria attività. Come viene giustamente specificato, Magento è ottimo per lo sviluppo di un sito e-commerce ma, per quanto riguarda i blog, presenta degli evidenti limiti non solo per la difficoltà che presenta ma anche perché molto limitante e macchinoso in tal senso. Del resto, Magento è stato sviluppato per il commercio online. Le lacune dal punto di vista contenutistico del software open source lanciato nel 2008 possono essere colmate da WordPress, che a sua volta in tal senso presenta notevolissimi vantaggi. Innanzitutto perché, oltre ad essere gratis (oggi ci sono diversi CMS gratuiti e quindi ciò può anche non essere più un surplus) viene continuamente aggiornato per poter eliminare eventuali bug o migliorare l'user-experience. Non solo: attraverso alcuni plug in (come Yoast, scaricato da milioni di utenti) si mostra SEO-friendly ed è personalizzabile secondo i propri gusti. Infine, aspetto da non sottovalutare, è davvero semplice da usare ed è molto intuitivo. Anche per chi si affaccia per la prima volta a questo software.


Vuoi sviluppare un e-commerce ed integrarlo con un blog? Contatta la web agency Netminds: il nostro staff saprà trovare le migliori soluzioni per le tue esigenze. Compila il form contatti: ti aspettiamo!



L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.