Essere in buona posizione su Google senza link? È molto difficile

Buon posizionamento su Google senza link
Fonte foto: HebiPics
Ottenere un buon posizionamento all'interno delle SERP di Google per delle keyword competitive senza ricevere backlink o senza link esterni è difficilissimo. A rivelarlo è un'indagine di Moz che è stata riportata in italiano da blog.tagliaerbe.com. Lo studio ha esaminato i primi 50 risultati di ricerca per circa 15.000 parole chiave molto complicate da scalare. Un numero considerevole e che ha portato a risultati abbastanza chiari ed univoci. Il 99,2% di tutti i siti web ha avuto almeno un link esterno mentre  il 77,8% delle insgole pagina ha avuto un link da un altro sito web. Il tasso di correlazione fra il ranking ed il dominio principale è di 0,30: uno dei più alti. Quali sono le conclusioni? - In primis, che è necessario ricevere qualche backlink per delle chiavi molto competitive. - Se un sito web è linkato, è possibile posizionare singole pagine anche se non sono linkate da nessuna parte. - Più link univoci si ricevono e più è possibile migliorare il posizionamento. - È possibile posizionarsi senza link per chiavi un po' meno competitive rispetto a quelle che sono state analizzate. In soldoni cosa significa? Che, se si vuol essere presenti nelle prime posizioni su Google per chiavi molto competitive, è necessario riuscire ad ottenere più backlink possibili. Che siano naturali o meno, questo va a discrezione del proprietario del sito. Fermo restando che il motore di ricerca più famoso al mondo, comunque, sta aggiornando continuamente i propri algoritmi per rendere sempre più difficile il commercio dei link.

Hai bisogno di posizionare il tuo sito web in buona posizione su GoogleScrivi alla web agency Netminds compilando semplicemente il form contatti: il nostro staff troverà la soluzione migliore per te. ti aspettiamo!



L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.