Tre errori da non commettere se vuoi sviluppare un blog

Tre errori da non commettere se vuoi sviluppare un blog
Fonte foto: flickr.com - Anonymous Account
Hai intenzione di sviluppare un blog? Lo stai gestendo ma non riesci ad ottenere i risultati desiderati? Se per questi motivi stai pensando di abbandonarlo a se stesso e gettare al vento tutto il lavoro che hai svolto, leggi prima il nostro approfondimento sugli sbagli più comuni che si commettono. Premettendo che curare un blog non è così semplice come si vuol pensare, ci sono alcuni accorgimenti da tenere bene a mente e prestare la massima attenzione. Proprio per questo, noi vi diciamo tre errori da non commettere e su cui bisogna prestare la massima attenzione. Sia che si tratti del vostro blog personale sia collegato ad una vostra attività, come ad esempio potrebbe essere un negozio di commercio elettronico.


I tre errori da non commettere se stai sviluppando un blog

Tanti contenuti brevi: No, non conta (solo) la quantità in un blog. Ma, soprattutto, la qualità. È inutile pubblicare tante cose brevi solo per far vedere ai lettori che si pubblica tanto. Meglio pubblicare di meno ma in maniera approfondita. I contenuti di qualità alla lunga - se pubblicizzati in maniera ottimale - premiano. E, soprattutto, perché in questo modo dite cose non scontate che non sono facili da trovare in rete.

Pensare solo alla SEO: Ricordate che dovete scrivere per gli utenti e non solo per la SEO. A spendere i soldi è il consumatore finale, non il motore di ricerca. Anzi, semmai quest'ultimo ci guadagna.

Pubblicare senza regolarità: Dovete dare una certa regolarità e scrivere non solo quando lo ritenete opportuno. Il calendario editoriale è importantissimo: certo, in caso di novità, si può trasgredire questa regola e ci sono ovviamente eccezioni. Ma sono, appunto, eccezioni.



Hai bisogno di sviluppare un sito web e hai necessità di curarne al meglio al blogScrivi alla web agency Netminds compilando semplicemente il form contatti: il nostro staff troverà la soluzione migliore per te. Ti aspettiamo!



L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.