Come preparare il tuo e-commerce a Natale 2015?

Come preparare il tuo e-commerce a Natale 2015
Fonte: pixabay.com - geralt
Sembra presto ma invece non lo è. Mancano diverse settimane a Natale 2015 e gli e-commerce - se vogliono incrementare in maniera decisiva il proprio fatturato - hanno bisogno di prepararsi già in questi giorni per eventuali iniziative al riguardo. No, non è esagerato: almeno secondo i numeri che vengono forniti da un'indagine (visitabile qui) di ChannelAdvisor. Qualche esempio? Il 59% dei marchi già a fine settembre comincia ad organizzarsi per le festività natalizie mentre il 29% degli intervistati americani ha sostenuto di muoversi per tempo ed in anticipo rispetto all'anno scorso, qualora dovesse acquistare online i regali. Inoltre, almeno nel continente a stelle e strisce, il 74% delle aziende ha sostenuto che lo shopping effettuato dai clienti nel periodo di Natale equivale al 20% di tutto l'anno. E i canali di vendita online? Amazon regna con il 39%, i siti ufficiali dei brand al secondo posto con il 27% mentre eBay potrebbe essere scelto soltanto dal 9%. Un punto percentuale in più rispetto a Google Shopping. Solo il 5% per le ricerche a pagamento: questo è un punto molto importante perché, chi vuol investire nell'advertising, deve valutare costi e benefici. Quali sono, però, i problemi nel concreto per i siti di e-commerce? Per il 34% un ostacolo potrebbe essere la paura che i prodotti non arrivino in tempo mentre per il 27% - dato l'aumento della concorrenza - quello di restare competitivi.


Hai un e-commerce e hai bisogno di effettuare una strategia ad hoc per Natale 2015Scrivi alla web agency Netminds compilando semplicemente il form contatti: il nostro staff troverà la soluzione migliore per te. Ti aspettiamo!



L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.