Come usare i social network per un e-commerce

Come usare i social network per un e-commerce
Fonte foto: pixabay.com - geralt
Se pensate di sviluppare un e-commerce e fermarvi lì, siete fuori strada. Non basta certamente realizzare un portale per poter incrementare il proprio fatturato o raggiungere una nuova fetta di mercato. Serve anche altro. Servono delle strategie e idee ad hoc. O utilizzare diversamente strumenti che si possiedono. Come, ad esempio, i social network: ed è proprio questa la tematica che affronteremo nel nostro approfondimento. Capire come usarli al meglio per il vostro e-commerce affinché non perdiate tempo e denaro cercando di trovare delle soluzioni. Ecco, quindi, alcuni nostri suggerimenti.


Come usare i social network per un e-commerce

Non dovete essere presenti ovunque: Questo è il primo suggerimento ma quello meno usato. Si vuole essere dappertutto, senza capire effettivamente quali siano i social network che meglio si adattano alla vostra attività. Ad esempio, se siete un parrucchiere, dovrete valutare attentamente se iscrivervi a LinkedIn. Perché? In primis, su LinkedIn ci sono - in genere - professionisti e la clientela di un parrucchiere è molto varia ed è composta principalmente da persone comuni. A meno che un parrucchiere non si sia ritagliato un proprio target all'interno del mercato. Ma sono casi più unici che rari.

Non spammate sempre e comunque: È vero, si usano le pagine Facebook anche per pubblicizzare i propri prodotti ma non bisogna spammare sempre e comunque il proprio link o la propria merce. Bisogna anche condividere qualche citazione o notizia che si ricollega al nostro business. Ad esempio, se si vendono biciclette è normale condividere un link sugli studi effettuati che dimostrano come la biciclette faccia risparmiare tempo e denaro, oltre a far bene alla salute. 

Ideate concorsi: Una delle prime domande che gli imprenditori si fanno è: "Come faccio ad aumentare i miei follower o avere like, share e commenti?". Premesso che comprarli o usare bot è la soluzione peggiore, una delle idee potrebbe essere di ideare concorsi, contest o premi ad estrazione. Bisogna invogliare la gente a partecipare. Ecco, è proprio questo il punto: i clienti devono partecipare e non essere meri numeri.


Su come gestire i social network per un e-commerce, si potrebbero scrivere tante cose. Noi ve ne abbiamo detto alcune ma c'è bisogno sicuramente di uno studio per ogni singolo caso. Proprio per questo, abbiamo uno staff composto da professionisti del settore che sapranno consigliarti sicuramente la soluzione migliore. Non ti resta che compilare l'apposito form contatti. Ti aspettiamo!


L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---


Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.