E-commerce e negozio fisico: il futuro è l'Integrated commerce?

L'e-commerce anche in Italia sta crescendo notevolmente e moltissimi esperti del settore sostengono che il negozio fisico tenderà a scomparire e/o a trasformarsi. Sarà davvero così? Noi, ovviamente, non sappiamo dirvi quale sia la risposta esatta ma possiamo raccontarvi di come all'estero offline e online stanno iniziando a collaborare, tanto che si parla di "Integrated commerce" (letteralmente in italiano "commercio integrato").

E-commerce e negozio fisico: il futuro è l'Integrated commerce?
fonte foto: flickr.com - Tech in Asia
Proprio riguardante l'"Integrated commerce", oggi vi parliamo dell'accordo tra lo flagship store dell'Adidas e l'e-commerce di calzature Zalando, di cui ne ha scritto anche il portale Wired. Attraverso un'app prodotta proprio da Zalando, chiama ZipCard, i clienti possono navigare virtualmente nel negozio berlinese di Adidas in Tauentzienstraße, vicino lo zoo. Da lì, possono acquistare i prodotti desiderati che verranno spediti direttamente dal negozio e consegnati nello stesso giorno tra le 19:00 e le 21:00 (se l'ordine viene effettuato entro le 15:00), oppure in un'altra data che il cliente decide. Tutto qui? Certo che no. Come ha affermato Giuseppe Tamola, il country manager di Zalando, ci sono anche altri tentativi fatti per integrare sempre più le due modalità di business: si va dal "Pick Up & Return Point” in cui il cliente ordina su Zalando e ritira le scarpe in consegna al negozio dove se le può provare direttamente nei camerini, ed eventualmente anche procedere con il reso" al “Click & Collect” dove il cliente ordina un articolo su Zalando, e il sistema riconosce che l’articolo è disponibile in un negozio in prossimità del cliente. L’articolo viene bloccato per due giorni, così il cliente può passare in negozio a provarlo e ritirarlo" passando per "l’“Extended Aisles” e che parte direttamente dal negozio fisico: se il cliente non trova nel negozio il capo o la calzatura della misura o colore giusta, il negoziante potrà ordinare l’articolo su Zalando. Il cliente paga direttamente nel negozio, e il negozio ovviamente riceve una commissione".

Hai bisogno di sviluppare un sito di e-commerce o trovare le migliori strategie per integrarlo con il tuo negozio fisico? Scrivici compilando semplicemente il form contatti e troveremo la migliore soluzione per te. Il nostro staff è a tua disposizione. Ti aspettiamo!


L'articolo ti è piaciuto? Condividilo sui social network!


--- Seguici su FacebookTwitterGooglePlus e LinkedIn! ---

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.