Reverse Time Collapse vola negli States: Leonardo svela il suo sogno americano!

Ci siamo. Adesso è il momento della verità. Siamo pronti a scrivere nuove pagine di storia. Perché quanto sta per avvenire non è affatto qualcosa che avviene tutti i giorni. Meangrip, società spin-off di Netminds volerà alla volta del Nuovo Continente.

Saranno tre i cavalieri pronti alla spedizione. L'obiettivo? Quello di far conoscere il progetto Reverse: Time Collapse in tutto il globo-terracqueo.
Ambiziosi? Certo, ma nella valigia di Leonardo oltre all'entusiasmo c'è anche voglia di crescere e consapevolezza dei propri mezzi. Il co-founder e business manager dell'azienda ci racconta quelle che sono le aspettative e le ambizioni. L'appuntamento da non perdere ha inizio il 19 marzo e termina il 23, la Game Developers Conference rappresenta l'occasione da non perdere per nulla al mondo.

Leonardo Lettieri, co-founder & business manager Netminds

"Il tutto ha avuto inizio nel 2015. Reverse: Time Collapse è un nostro progetto, nato da un'idea indipendente. Non è un gioco su commissione, quindi essere arrivati a questo punto rappresenta per noi un motivo d'orgoglio. Prima di partecipare alla GDC, ci sarà un'altra data fondamentale da segnare in rosso sul calendario. Dal 19 al 21 marzo infatti Meangrip sarà presente alla Game Connection. In questo evento si cura più il lato business e in questi giorni il mio compito sarà quello di mediare con i vari publisher per trovare la soluzione migliore per entrambe le compagini.
Sono già 60 gli appuntamenti che abbiamo schedulato: queste cifre devono far comprendere l'enorme opportunità di poter presentare il nostro progetto a grandi investitori.
Dal 21 al 23 saremo ancora in California ma al Moscone Center, per la Game Developers Conference.
Oltre a Meangrip, saranno presenti altre 11 aziende italiane che formeranno un unico boot. Il tutto sotto l'organizzazione di Aesvi, l'Associazione Editori Software Videoludica Italiana.
I primi feedback che abbiamo ottenuto sono stati positivi. Molte aziende dopo aver provato l'episodio zero di Reverse: Time Collapse si sono dimostrate più che entusiaste come Microsoft Nintendo. 
Il nostro sogno americano? Arriviamo qui a San Francisco per poter terminare e pubblicare il gioco. E' questo quello che vogliamo ottenere da questo viaggio!".



Game Developers Conference, l'evento globale più importante del settore: dal 19 al 23 Marzo al Moscone Center, California

Conosciamo bene l'influenza positiva che ha la cultura italiana sul mondo a stelle e strisce. Non è un caso se a scoprire questa terra è stato un nostro connazionale, come Cristoforo Colombo. Dopo averne calpestato la sabbia, adesso è arrivato il momento di conquistarla questa costa con l'avvento di Reverse: Time Collapse!

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.