15.000 € per la tua azienda: scopri come ottenerli!

Buone, o meglio, ottime notizie quelle che giungono dalla Camera di Commercio di Napoli.
E' stata infatti approvata l'iniziativa "Bando voucher digitali I4.0-Anno 2019", un passo importante per la diffusione e la promozione della cultura digitale .

Scopriamo insieme i dettagli, a chi è rivolto il bando e le date utili per presentare le istanze.

voucher-digitalizzazione-napoli


Gli obiettivi del Bando Voucher Digitali

Il bando è chiaramente indirizzato a tutte le micro, piccole e medie imprese che possiedono una sede legale all'interno della Camera di Commercio di Napoli.
Gli ambiti tecnologici sono davvero molteplici e tra i più disparati, tra quelli più interessanti ci sono senza ombra di dubbio:
  • Soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa dell’ambiente reale e nell’ambiente reale.
    Più comunemente realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D.
  • Industrial Internet e IoT.
  • Cybersicurezza e business continuity.
  • Sistemi di e-commerce.
  • Geolocalizzazione.
Lo scopo principale è quello di realizzare nuove soluzione tecnologiche ma anche far comprendere a tutte le realtà circostanti tutte le potenzialità e le soluzioni che si possono attuare grazie al digitale. 

Punto impresa digitale, caratteristiche ed info utili

Ma quali sono le informazioni utili riguardanti il contributo?
Il tutto è davvero molto chiaro e lineare, basterà seguire pochi passaggi per presentare la propria richiesta.
Le agevolazioni verranno concesse con dei voucher e possono coprire il 50% dei costi ammissibili.
L'investimento minimo per rientrare nell'iniziativa è di 5.000 euro, mentre l'importo massimo è di 15.000 €.
Ovviamente è possibile fare una sola richiesta di incentivo per azienda.
Le spese sono giustificate per l'acquisto di beni strumentali e servizi ma anche per consulenze o formazione sempre in ambito dei campi tecnologici affermati precedentemente.
Come presentare le istanze?
E' possibile inviare le richieste allo sportello telematico "Contributi alle imprese" dal 29 aprile 2019 fino al 15 luglio 2019 entro e non oltre le 21.00.
Seguirà poi una procedura di valutazione al termine della quale saranno stilate le graduatorie finali.
Si può anche effettuare test di autovalutazione della propria azienda per comprenderne lo stato di maturità. 
Sfruttare questi incentivi potrebbe radicalmente migliorare la tua attività!
Se hai bisogno di una consulenza per presentare la domanda e la relativa documentazione, non esitare a contattarci, ti diamo una mano noi!
Compila questo form! 

Nessun commento

netminds.it. Powered by Blogger.