Amazon strizza l’occhio alla moda: con Prime Wardrobe provi ora e paghi poi!

by 10:17

“La moda è molto importante. Rende facile la vita, come ogni cosa che dona piacere.” - Vivienne Westwood


Proprio in queste ore stanno arrivando mail Amazon indirizzate agli abbonati a Prime per testare in beta Amazon Prime Wardrobe, il nuovo servizio dedicato alla moda che lancia un guanto di sfida agli e-store quali Zalando e simili. 

 

Di seguito il testo della mail:

 

«In qualità di membro Prime selezionato, ora hai l’esclusiva opportunità di testare un nuovo servizio: Prime Wardrobe, il primo avantaggio Prime sulla moda. Il programma è attualmente ancora in fase beta ed è disponibile solo per un piccolo numero di membri Prime selezionati. Prime Wardrobe ti consente di provare gli articoli di moda a casa per un massimo di 7 giorni e poi pagare solo ciò che tieni. Se desideri restituire qualcosa, puoi utilizzare lo stesso pacco e l’etichetta di reso prepagata per il tuo reso. Non vediamo l’ora di darti il benvenuto come cliente prova e attendiamo con impazienza il tuo feedback. Per questo ti invieremo un questionario online durante la fase di test e saremo lieti se tu potessi aiutarci a migliorare il nostro servizio partecipando. Sei pronto a provare questo nuovo servizio? Allora inizia oggi il tuo primo ordine. Assicurati di aver effettuato l’accesso con il tuo account cliente Prime in modo da poter utilizzare il Prime Wardrobe.»

 

Prime Wardrobe si configura a tutti gli effetti come un negozio d'abbigliamento o per meglio dire un camerino di prova per donna, uomo, bambini e neonati. Si tratta di un servizio totalmente gratuito ed incluso con Prime, senza extra costi o particolari commissioni. L’unico limite al momento riguarda il numero massimo di capi acquistabili con ogni ordine, 6.


 

Come funziona Amazon Prime Wardrobe? 

 

Prime Wardrobe ti consente di provare gli articoli di moda a casa per un massimo di 7 giorni e poi pagare solo ciò che tieni.

Avrai 7 giorni per decidere in base a come ti stanno gli abiti e non solo. Per restituire qualcosa potrai semplicemente utilizzare lo stesso pacco e l’etichetta di reso prepagata. Una volta passata la settimana di prova, invece, verrà addebitato il costo dei soli oggetti non restituiti.

Tra i brand che attualmente rientrano in Prime Wardrobe figurano Levi's, New Balance, Puma, Geox, Wrangler e gli Amazon Essentials.


Tempi di test della fase beta

Purtroppo al momento non ci sono notizie riguardanti i tempi di test e dunque quando effettivamente Amazon Prime Wardrobe potrà passare alla fase pubblica per tutti. Il servizio infatti è ancora in fase Beta in Italia. Non è lo stesso per gli Stati Uniti, dove il servizio è invece presente dal 2018 ed è molto apprezzato dagli utenti.

È lecito pensare che ci vorranno ancora settimane prima che venga esteso a tutti gli abbonati a Prime. In ogni caso il suo arrivo potrebbe spingere nuovi utenti ad abbonarsi al servizio di Amazon che a questo punto offre davvero molti vantaggi.

Niente male vero? Pensi che utilizzerai questo servizio?

netminds.it. Powered by Blogger.